Home Page
Home Page

MISURE URGENTI DI SOLIDARIETA' ALIMENTARE

Alla luce dell'ordinanza del Capo del Dipartimento della Protezione civile n.658 del 29.03.2020 recante "Ulteriori interventi di protezione civile in relazione all'emergenza relativa al rischio sanitario connesso all'insorgenza di patologie derivanti da agenti virali trasmissibili" l'Ufficio dei servizi sociali individua la platea dei beneficiari ed il relativo contributo tra i nuclei familiari più esposti agli effetti economici derivanti dall'emergenza epidemiologica da virus Covid-19e tra quelli in stato di bisogno, per soddisfare le necessità più urrgenti ed essenziali con priorità per quelli non assegnatari di sostegno pubblico.

  • Il cittadino deve presentare richiesta di accesso alle misure definite, attraverso apposita autocertificazione:
  • L’autocertificazione può essere trovata sul sito internet dell’Azienda Sociale Centro Lario e Valli (si può scaricare in fondo a questa pagina) oppure può essere ritirata direttamente presso il comune di residenza. In caso di impossibilità certificata agli spostamenti può essere chiesto di far pervenire la domanda al domicilio, attraverso i centri COC
  • L’autocertificazione va completata in ogni sua parte e firmata; va corredata dalla copia del documento di identità
  • L’autocertificazione completata in ogni sua parte va inviata al seguente indirizzo mail emergenza.alimentare@aziendasocialeclv.it oppure consegnata al comune di residenza che provvederà all’inoltro all’indirizzo mail indicato; in alternativa l’autocertificazione può essere inviata via WhatsApp al numero 3394483803
  • La segreteria effettua una prima verifica di completezza della domanda ed eventualmente sollecita il cittadino a completarla, qualora sia ritenuta incompleta (entro un giorno lavorativo successivo alla ricezione)
  • La richiesta di accesso alle misure definite, attraverso apposita autocertificazione, viene quindi inviata all’assistente sociale di riferimento (se già in carico al servizio sociale) oppure all’assistente sociale dott.ssa Laura Mazza, referente del Servizio Inclusione Sociale per i nuovi accessi (il giorno stesso della ricezione della pratica).
  • L’assistente sociale effettua l’istruttoria: valutazione la richiesta, attribuisce il punteggio, definisce lo stato di bisogno (nullo – basso – medio – alto) (entro un giorno lavorativo successivo alla ricezione)
  • L’assistente sociale procede alla restituzione degli esiti dell’istruttoria ai comuni, che provvederanno a definire la misura da erogare al cittadino in base alle diverse direttive interne, ed ai cittadini richiedenti (il giorno stesso della valutazione, se non ci sono elementi da riscontrare)

 pdfCOMUNICAZIONE EMERGENZA ALIMENTARE.pdf

AUTOCERTIFICAZIONE_EM.ALIM._-_04.05.2020_per_utente.docx.pdf

 

ESERCIZI COMMERCIALI CONVENZIONATI:

  • Styl Market Sasd Di Vitali Sonia e C.
    Via Italia, 33 - 22010 GRANDOLA ED UNITI

  • Iperal Supermercati S.p.A. di Carlazzo
    via Alpini, 59/L - 22010 Carlazzo (CO)

 

Valutazione attuale:  / 0
ScarsoOttimo 
Sito validazine CSS w3.org Sito validazine XHTML w3.org Level Triple-A by Docendata - Milano ( Page generated on isp242 in 0.00429 seconds )